Ansia il Respiro che cura

La respirazione è un’attività che avviene senza alcuno sforzo, una funzione naturale della Vita. Tutto ciò che è vivo respira a suo modo e, anche ciò che non sembra vivo in qualche modo respira cioè ha un ritmo vitale che è essenziale all’esistenza. In questo articolo andiamo a conoscere meglio il Respiro nella cultura yogica e degli esercizi di Pranayama (scienza del respiro) per aiutarci a sciogliere la sensazione d’ansia.

ansia respirazione

Il Respiro che cura

Perché il respiro o la respirazione può curare? Intanto c’è da rendersi consapevoli che non sono io a respirare ma che è il respiro che avviene in me. Che vuol dire? La respirazione è un’azione che, oltre a avvenire in modo inconsapevole se non ci si mette l’attenzione, è anche una azione comune cioè il mio apparato respiratorio assume ossigeno dalla natura e dona anidride carbonica alla natura.

Stress & Ansia - Gocce n. 4 - Tonico
Stress & Ansia – Gocce n. 4 – Tonico
12,75 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Potrei respirare senza la natura? E cosa c’è nel respiro? Senza le piante che assumono anidride carbonica dall’atmosfera e producono ossigeno è improbabile che potremmo respirare! Ma non è qui che voglio soffermarmi, anche se è importante questo concetto di interconnessione con la natura. Poi, certo la scienza ci dice gli elementi fisico-chimici delle sostanze che assumiamo e che emettiamo nell’atto della respirazione, ma cosa sono in realtà se non energia? Leggi: cos’è la materia? Esperimento diretto

La scienza dello Yoga attraverso il Pranayama (leggi: Pranayama la scienza del respiro,Introduzione) ci insegna che l’atto della respirazione non ha solo la funzione di introdurre ossigeno nell’organismo ma di energia che è la forma vitale dell’esistenza. Insomma, il respiro è ritmo, dunque così come una musica che attraverso un ritmo mi fa ballare ce n’è un altro che mi fa rilassare o sognare ecc.  Quando siamo in una vibrazione ansiosa il respiro ha un ritmo che può essere trasformato e portare una nuova musica.

Crowea - Essenze Australiane Bush
Crowea – Essenze Australiane Bush
19,38 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Pranayama per l’Ansia

L’ansia è la parola che generalmente usiamo per esprimere sensazioni nel corpo e immagini mentali di tensione. Se, nel momento in cui mi sento ansiosa/o osservo il respiro vedrò una respirazione di un certo tipo che sarà diversa per ognuno, ma certamente contratta, superficiale. Gli esercizi di Pranayama dallo Yoga possono aiutarci a imparare a sciogliere le sensazioni d’ansia attraverso il respiro. Una volta che hai trovato l’esercizio giusto per te e lo pratichi, ti sarà utile poi nella vita di tutti i giorni.

Stress & Ansia Gocce n. 3 - Stress
Stress & Ansia Gocce n. 3 – Stress
12,75 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Ansia esercizi di Respirazione yogica

Qui di seguito ti indico tre esercizi di Respirazione yogica (Pranayama) attraverso i quali potrai ritrovare una calma nuova, più energia e consapevolezza. Questi esercizi ti faranno dimenticare l’ansia che spesso è solo un’abitudine psico-fisica. 

  • Respirazione addominale

Senti l’audio : Respirazione addominale o diaframmatica guidata

  • Nadi shodana Respirazione a narici alternate

Senti l’audio: Nadi shodhana Respirazione a narici alternate

  • Kapalbhati

Leggi la spiegazione e il video: Il Respiro di Guarigione Kapalbhati Pranayama

Questi tre esercizi di Pranayama potrai svolgerli quando hai un pò di tempo per te stessa/o, non deve diventare un lavoro ma una breve pausa, una forma di temporaneo rilassamento che ti dedichi. Non è importante che lo faccia un’ ora o dieci minuti, ma che lo faccia! E soprattutto, che ti rendi consapevole dei cambiamenti nel corpo e nella mente che avvengono attraverso la respirazione. Puoi eseguire i tre tipi di Esercizi di Pranayama o scegliere tra loro l’esercizio con il quale ti senti meglio, quello che ti dona più freschezza, rilassamento o energia per affrontare le tue giornate. Oltre a eseguire questi esercizi di Pranayama, un’altro consiglio per affrontare le sensazioni d’ansia attraverso il respiro e scioglierle, quando sei in piena esperienza delle sensazioni, è quello di concentrarti sul respiro così com’è mettendo più intensità sull’espirazione.

Leggi anche: Esercizi di yoga per eliminare l’ansia – Punti digitopressione ansia e stress –  Ansia e stress un aiuto dagli oli essenziali – Intervista a Luca D’Alessandro su Ansia Attacchi di panico e Depressione

 

Buona pratica!

Bibliografia

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: