Consigli e Mudra per Disintossicazione naturale

Disintossicarsi può essere un’azione utile da fare almeno una volta l’anno. In questo articolo andiamo a conoscere alcuni consigli e il Mudra per la disintossicazione naturale, che puoi seguire sia per un periodo dell’anno o quando hai mangiato qualcosa che ti ha intossicato.

Disintossicarsi

Almeno una volta l’anno dovremmo programmare un trattamento di disintossicazione, non importa se si fa in un centro specializzato o a casa nostra. La cosa importante è mangiare in modo sano e leggero, coccolarsi, avere la possibilità di riposarsi e allo stesso tempo fare esercizio fisico dolce come lo yoga, passeggiate e esercizi di respirazione.

mudra disintossicazione

Consigli per una disintossicazione naturale

La cura a base di riso e patate ha un effetto dolce ma efficace:

Per un periodo da tre a cinque giorni, la mattina mangia del pane facilmente digeribile con infuso di ortica (Urtica dioica), per pranzo e cena, mangia del riso o delle patate con ortaggi a foglia, cotti a vapore o lessati; tra i pasti bevi del tè o dell’acqua.

Cerotto Disintossicante per Piedi
Cerotto Disintossicante per Piedi
10,56 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it
 Fai un clistere:

A giorni alterni per una settimana, fai un clistere. Prendi una borsa speciale, acquistabile in farmacia o sul web (clicca sull’immagine):

Appendi il contenitore sopra la vasca da bagno, riempilo di infuso  tiepido di salvia o camomilla, mettiti in ginocchio nella vasca da bagno nella posizione a carponi e inserisci delicatamente nell’ano l’estremità del tubo, poi lascia che l’infuso scorra nell’intestino crasso. Il resto verrà da sé. Ripeti tre volte, poi riposa un po’. Il trattamento sarà sufficiente per diversi mesi.

Disintossicazione con impacchi di patate

Quando vuoi aiutare la disintossicazione dell’organismo, un metodo facile e naturale è l’impacco con le patate. Le patate estraggono in modo efficace le tossine dal corpo.

  • Fai bollire le patate con la buccia e schiacciale con la forchetta, avvolgi in una tela di cotone e appoggia sulla zona del fegato o su altre parti del corpo dove senti dolore, poi fascia con un asciugamano caldo e lascia l’impacco in posizione per circa 30 minuti.
  • Durante il periodo di disintossicazione, sdraiati spesso per riposare e approfitta dell’occasione per usare il Mudra.
  • Oltre a eliminare scorie e tossine, è importante analizzare le altre cose di cui dovresti liberarti, come brutti ricordi, vecchi risentimenti, cattive abitudini, paure ecc., in questo modo fai spazio a qualcosa di nuovo.

Mudra per la disintossicazione

mudra disintossicazione

  • Siedi o sdraiati, chiudi gli occhi e rilassa tutto il corpo dalla testa ai piedi
  • Di entrambe le mani, appoggia il pollice sul bordo interno dell’ultima falange dell’anulare
  • Respira normalmente
  • Esegui il Mudra per almeno 15 minuti.

Detox Bio Intensivo - Disintossicante Naturale
Detox Bio Intensivo – Disintossicante Naturale
11,55 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it
 Visualizzazione

Mentre esegui il Mudra per la disintossicazione fai questa visualizzazione con gioia:

Visualizza un film in cui osservi le cose che stai lasciando andare. Concediti tempo a sufficienza per questo esercizio. Poi visualizza le nuove qualità che desideri. Immagina tutte le cose nuove in modo molto vivo e dettagliato; ricrea dentro di te i sentimenti, le sensazioni come sollievo, gioia, orgoglio, serenità ecc. che proverai quando i tuoi desideri si realizzeranno.

Affermazione

Ripeti mentalmente o ad alta voce:

“Io affido il mio desiderio o la mia meta alla protezione divina e tutto andrà bene”.

Leggi anche : Mudra Introduzione – Bruciori di stomaco Rimedi naturali e consigli – Colon irritabile Posizioni Yoga e Rimedi naturali – Pera digestivo agrimonia per depurare e melissa per insonnia e nevrosi

Buona pratica!

Bibliografia

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.