Gli Effetti della Meditazione

La Meditazione può essere praticata per svariati motivi, che siano fisici, psicologici e/o spirituali. Dunque gli effetti e il valore della Meditazione dipendono dalle nostre motivazioni.  In questo articolo andiamo a conoscere meglio cosa succede quando mediti e gli effetti della meditazione.

meditazione

Cosa succede quando mediti

  • Il cervello lavora a frequenze diverse, onde più o meno ampie e veloci. Nell’attività di veglia, quando svolgiamo qualsiasi attività quotidiana, la frequenza è chiamata Beta. A questo livello si percepisce attraverso i sensi fisici. Le onde cerebrali prevalenti sono piccole, brevi, ravvicinate, mal sincronizzate e denotano attività a tutti i livelli. È lo stato della coscienza e conoscenza oggettiva, il cervello lavora a una frequenza vibratoria di 20 cicli al secondo, è ricettivo alle stimolazioni che provengono dal mondo fisico, le seleziona, cataloga, elabora, applica.
  • Quando ti rilassi, il ritmo dell’attività cerebrale rallenta, le onde cerebrali diventano più distanti, ampie, lente e meglio formate. Sono le onde chiamate Alfa. Hanno una frequenza tra 8 e 13 cicli al secondo. A questo livello la coscienza è vigile, ma l’attività fisica e la percezione agli stimoli esterni è ridotta al minimo.  È lo stato che si prova nel dormiveglia e al risveglio. Puoi esperire questo livello anche mentre fai attività automatiche, meccaniche, che non richiedono la tua attenzione.
  • Nel rilassamento ancora più profondo, il cervello è portato al livello Theta, con una frequenza di 5/6 cicli al secondo. Le onde cerebrali sono più lente e ampie. È il livello del sonno profondo e del sogno.
  • Aumentando ancora di più il rilassamento si arriva alle onde Delta, hanno una frequenza di 3/4 cicli al secondo, sono molto più lente. È il livello del sonno senza sogni. Con le tecniche di Meditazione puoi raggiungere questo livello volontariamente.

Effetti della Meditazione

La Meditazione è un cammino di crescita psico-spirituale. Ha la funzione di metterci in contatto consapevole con altre dimensioni e col divino in noi e fuori di noi.

La Meditazione produce già da subito effetti pratici positivi tra i quali:

  • Miglioramento psicologico e spirituale
  • Diminuzione di tensioni, angosce, ansie e paure
  • Affrontare i problemi del quotidiano con più equilibrio e serenità
  • Diminuzione fino al dissolvimento dello stress
  • Emergere di più energia
  • Miglioramento della creatività, e nel problem solving
  • Maggiore chiarezza mentale
  • Miglioramento della memoria e dell’apprendimento
  • Miglioramento della condizione fisica
  • Dissolvimento di memorie limitanti
  • Percezione dell’Essere, Coscienza pura.

Leggi anche: Come fare Meditazione – Il Cuore della meditazione

Buona Pratica!

Bibliografia

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon
Tweet 20
fb-share-icon20

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *