Insonnia e Acufene cura con Rumori bianchi

I rumori bianchi sono considerati rumori o suoni che aiutano il rilassamento e l’addormentamento in neonati, bambini e adulti. In alcuni soggetti risultano utili anche per la concentrazione e lo studio. Andiamo a conoscere meglio questi rumori e come usarli per la cura dell’insonnia e dell’acufene.

Rumore bianco

Il rumore bianco è chiamato così poiché, in rapporto alla radiazione elettromagnetica nella banda della luce visibile, sarebbe visto dall’ occhio umano come bianco. Senza essere troppo tecnici, questo tipo di rumori sono caratterizzati generalmente da un’ampiezza costante in tutta la gamma di frequenze udibili dall’orecchio umano. I rumori bianchi più usati sono: il suono della pioggia, il phon, le onde del mare, il ventilatore, il rumore all’ interno di un aereo in volo, l’aspirapolvere, il vento tra le foglie, la lavatrice. 

insonni a acufene rumori bianchi

Suoni bianchi inducono il rilassamento

Il rumore o suono bianco induce il rilassamento poiché annulla gli altri rumori e, in questo modo, ci si allontana dalla realtà circostante , attraverso il suono, ci si stacca dai pensieri. Quando si vive in città il nostro udito non si riposa mai, il silenzio è quasi impossibile da sentire, questo per alcuni vuol dire non riuscire a rilassarsi o a concentrarsi. I rumori bianchi, occupando tutte le frequenze udibili in modo costante, eliminano i rumori disturbanti del traffico dei vicini ecc. e, poiché questi rumori sono ripetitivi, dopo un pò di tempo è come se non si sentissero più, per cui diventa più semplice rilassarsi, concentrarsi e dormire. Questi suoni possono essere considerati una cura sia nell’insonnia che nell’acufene.

Insonnia e Rumori bianchi

I rumori bianchi sono usati per concentrarsi, per il rilassamento e soprattutto per indurre il sonno. Molte persone che soffrono d’insonnia trovano una terapia nell’ utilizzo dei suoni bianchi, eliminando l’assunzione di integratori e sonniferi. . Anche con i neonati si è visto funzionare questo sistema, basta trovare per ognuno, che sia adulto o bambino, il suono-rumore bianco giusto per lui/lei. Avete mai fatto esperienza o sentito dire che il neonato non dorme poi, appena messo in auto si addormenta? Bene, è proprio per questo motivo, il motore dell’auto crea un rumore bianco.

Acufene e Rumori bianchi

Oltre ad aiutare chi vuole rilassarsi, chi soffre d’ insonnia e i neonati che fanno fatica ad addormentarsi, i rumori bianchi hanno effetto anche su chi soffre di acufene poiché, oltre che, come abbiamo visto,  annullare i rumori esterni, distrae dal rumore interno che sente chi ha questo disturbo e riduce lo stress.

Leggi anche : Mudra per insonnia e rimedi erboristiciAcufene come può aiutarti lo YogaMusica a 432 Hz perché fa bene –  Come fare meditazione – Posizioni yoga di rilassamento – Respirazione diaframmatica o addominale

Come ascoltare i Rumori bianchi

Per ascoltare i rumori bianchi è possibile registrare il rumore bianco più adatto a te, metterlo in loop sul tuo dispositivo e ascoltarlo quando vai a letto o vuoi rilassarti. Se non hai la possibilità di registrare il rumore, su You tube è possibile trovare dei canali sui quali lo hanno fatto per te.

Oppure si possono acquistare mp3 o macchine per la riproduzione di suoni bianchi:

Bibliografia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: