Meditazione dinamica di Osho

La Meditazione dinamica di Osho è stata creata soprattutto per noi occidentali che, per cultura, facciamo fatica a stare immobili. L’immobilità nella meditazione è stata tramandata dai maestri come uno dei modi per approfondire la conoscenza del sé, ma possiamo incontrare disagio se facciamo fatica e così che, il maestro Osho, ha creato la meditazione dinamica, un’ azione catartica per raggiungere la pace interiore, l’immobile oltre il movimento.

La meditazione dinamica di Osho

Questa tecnica di meditazione, usa il movimento del corpo per arrivare alla pace interiore e al contatto più profondo con sé stessi. La meditazione dinamica induce, attraverso il movimento del corpo all’estremo, alla perdita di controllo e all’esperienza del vuoto, che consente una consapevolezza nuova di sé. Dunque, partire dalla tensione per raggiungere un pieno rilassamento. Il fine della meditazione dinamica è consentire a chi la pratica, di fare esperienza del silenzio interiore in cui siamo centrati nel nostro vero sé.

meditazione dinamica osho

Come fare la Meditazione Dinamica di Osho

La meditazione dinamica dura circa un’ora ed è divisa in 5 stadi. Può essere fatta da soli, ma è ancora più potente se fatta con altri. Puoi usare una musica che ti piace o la musica creata appositamente per la meditazione, con le pause: Osho dynamic meditation

  • Tieni gli occhi chiusi o bendati per tutta la durata della pratica
  • Indossa abiti larghi e comodi
  • Meglio se sei a stomaco vuoto

Meditazione - Incensi Flowers
Meditazione – Incensi Flowers

Primo stadio (10 minuti):

  • Respira in modo caotico attraverso il naso, concentrandoti sull’espirazione, con velocità e forza per quanto ti è possibile e poi sempre di più, fino a che diventi letteralmente respiro

Secondo stadio (10 minuti):

  • Esplodi!
  • Butta fuori tutto ciò che hai bisogno di esprimere, impazzisci completamente
  • Urla, piangi, grida, scuotiti, danza, canta, ridi, rotolati di qua e di là, non trattenere nulla, lascia che tutto il corpo sia in movimento

Terzo stadio (10 minuti):

  • Con le braccia in alto, salta gridando: “Hu, Hu, Hu”! Fai nascere questo dalla pancia, non dalla gola
  • Ogni volta che ricadi sulle piante dei piedi, lascia che questo suono martelli in profondità il centro sessuale
  • Dai tutto ciò che hai, esaurisciti completamente

Quarto stadio (15 minuti):

  • Stop! Bloccati dovunque ti trovi, in qualsiasi posizione, non cambiare posizione del corpo
  • Un colpo di tosse, un movimento, tutto, potrebbe dissipare il flusso di energia e il tuo sforzo andrebbe perso
  • Sii testimone di tutto ciò che ti accade

Quinto stadio (15 minuti):

  • Celebra con la danza, per esprimere gratitudine verso il Tutto
  • Porta con te questa gioia per tutta la giornata.

Buona pratica!

Leggi anche: Il Cuore della Meditazione –  Meditazione Camminata

Sinergia Meditazione
Sinergia Meditazione
Scopri di più su SorgenteNatura.it

Libro e Cd consigliati

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: