Sudore Ritrova il buon odore

I deodoranti sono utili per attenuare i cattivi odori che a volte si producono col sudore. Ma attenzione, è meglio non abusarne e scegliere deodoranti naturali, oltre ad avere una sana alimentazione. In questo articolo andiamo a conoscere meglio il sudore e alcuni dei migliori deodoranti naturali che ti aiutano a ritrovare il buon odore.

sudore buon odore

Sudore e cattivo odore

La prima cosa da tenere presente, per non produrre cattivo odore attraverso il sudore è l’igiene. Ma, a volte, c’è la tendenza ad eccedere nell’uso di deodoranti e altri cosmetici che aggrediscono la pelle, invece di curarla e ne soffre quella naturale segnaletica che, per esempio, dà la possibilità ad un neonato di riconoscere la sua mamma dall’odore della sua pelle o che ti attira verso una persona piuttosto che un’altra. Anche l’attrazione sessuale è guidata dai feromoni attraverso l’odore naturale della pelle. Quindi, non è il caso sopprimere completamente questo modo di riconoscersi attraverso l’ odore naturale. Eliminare completamente ogni traccia di odore con detergenti aggressivi e impedire al sudore di uscire dai pori che svolge l’importante funzione di termoregolatore.

Perché il sudore ha un cattivo odore

Il sudore è il liquido che esce dalla pelle ed è inodore, anche quando fa caldo e scorre più abbondante. Ma, a contatto con l’ossigeno dell’aria si ossida e i batteri presenti nell’atmosfera e sulla pelle si nutrono di queste secrezioni ossidate e il residuo decomposto emana cattivo odore.

  • Aggredire i batteri con sostanze antimicrobiche concentrate non è una buona soluzione, poiché questo modificherebbe il delicato ecosistema della pelle.
  • I microrganismi saprofiti residenti sulla pelle sono coinquilini pacifici e utili, svolgono funzioni specifiche tra le quali quella di combattere altri microrganismi dannosi.
  • L’igiene con l’impiego di detergenti troppo aggressivi, disinfettanti o antimicrobici finisce per compromettere la salute della pelle.

Come ritrovare un buon odore

Per limitare l’azione e la proliferazione dei microrganismi e anche la formazione di odori sgradevoli esistono cosmetici che contengono dei microbistatici, sostanze che bloccano la crescita di batteri, funghi ecc., o si può rendere loro la vita difficile, senza eliminarli, con i deviatori enzimatici (trietilcitrati), che evitano che i microrganismi si attacchino e degradino sulla pelle.

Deodoranti naturali

Qui di seguito alcuni dei migliori deodoranti naturali: (Clicca sull’immagine per maggiori informazioni)

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *